CAMBIA CALDAIA E CLIMATIZZATORE CON ECOBONUS! SCOPRI LE NOSTRE OFFERTE!

Dal 17 febbraio 2023, con il decreto legge 11/2023, non è più possibile richiedere lo sconto in fattura o la cessione del credito in relazione alle spese sostenute per la realizzazione di interventi di efficienza energetica, ma rimane ancora possibile accedere alle detrazioni fiscali previste per legge del 50% o 65%. Ecco di seguito le nostre offerte.

Affrettati, l’offerta è valida solo fino al

OFFERTE CALDAIE A CONDENSAZIONE E CLIMATIZZATORI CON DETRAZIONI FISCALI A ROMA

Con l’entrata in vigore del Decreto Legge 16 febbraio 2023, n.11, a partire dal 17 febbraio 2023 non è più possibile beneficiare dello sconto in fattura/cessione del credito per l’acquisto di soluzioni di efficientamento energetico, in riferimento alla sostituzione di caldaie o climatizzatori.

Rimangono in ogni caso disponibili le offerte commerciali che prevedono contrattualmente modalità di pagamento diverse dallo sconto in fattura e cessione del credito.

Se dovete sostituire la caldaia o climatizzatore potete farlo usufruendo delle detrazioni fiscali in 10 anni:

Detrazione del 65% (Ecobonus)

Ne puoi beneficiare se effettui un intervento di riqualificazione volto al risparmio energetico, procedendo alla sostituzione della vecchia caldaia con una caldaia a condensazione classe A, provvista di un sistema di termoregolazione evoluto (cronotermostato).

Detrazione del 50% (Bonus Casa)

Ne puoi beneficiare se installi nuova caldaia a condensazione classe A o se sostituisci la vecchia caldaia con una che non rientra nei requisiti sopra specificati.

I vantaggi di un nuovo apparecchio a gas riguardano la riduzione dell’impatto ambientale, grazie all’uso di energia generata dalla combustione del gas, e un minor consumo di energia con conseguente riduzione dei costi della bolletta luce e gas fino al 30%.

È possibile quindi acquistare una nuova caldaia a condensazione contestualmente alle valvole termostatiche, che consentono di regolare l’afflusso di acqua calda all’interno del singolo termosifone, in modo da ottenere il riscaldamento alla temperatura desiderata in ogni singolo ambiente di casa, riducendo il consumo di gas dal 10% al 30%.

Una soluzione aggiuntiva per risparmiare sui consumi del riscaldamento è quella di fornirsi di cronotermostato, obbligatorio per legge (DPR 412/93 – D.L 46/90), il quale grazie a programmi personalizzabili di accensione e spegnimento delle caldaie, permette di accendere l’impianto solamente quando se ne ha effettivamente bisogno. Alcuni modelli in commercio sono gestibile grazie al controllo remoto attraverso il proprio smartphone, per controllare la caldaia ovunque ci si trova.

Oggi è possibile acquistare una nuova caldaia a condensazione da 24 Kw a sole 1599 euro, compreso termostato wifi, neutralizzatore condensa, decalcificatore, defangatore, n.2 valvole termostatiche, iva installazione e pratiche burocratiche a nostro carico.

Contattaci

Totus RINNAI Caldaie

Via Cheren, 20
00199 Roma
P.IVA 07442621004

7 GIORNI NO STOP